Oggi il Telegraph pubblica un articolo sui 10 video di YouTube più visti di sempre: nove di questi sono videoclip musicali. La nota piattaforma di video sharing, nata nel 2005, è il terzo sito web più visitato al mondo dopo Google e Facebook e il primo video di grande successo risale al 2012, con un miliardo di visualizzazioni.

Da allora dozzine di video hanno superato la soglia del miliardo di visualizzazioni. Questa è la lista, in breve, delle prime dieci posizioni:

  1. Bailando, Enrique Iglesias
  2. Lean on, Major Lazer and DJ Snake
  3. Recipe for distaster, episodio di Masha e Orso
  4. Shake it off, Taylor Swift
  5. Hello, Adele (che tra l’altro ha il record di aver raggiunto il miliardo di visualizzazioni nel minor tempo possibile, cioè 88 giorni)
  6. 5. Blank space, Taylor Swift
  7. Sorry, Justin Bieber
  8. Uptown funk, Mark Ronson
  9. See you again, Wiz Khalifa
  10. Gangnam style, Psy

La classifica conferma che YouTube è una piattaforma di video quasi esclusivamente legata al consumo musicale, un trend evidenziato anche dalla ricerca Music Consumer Insight di IPSOS Connect, secondo la quale l’82% degli utenti di Youtube (a livello internazionale) utilizza il sito per ascoltare la musica – una percentuale che tra l’altro sale al 93% nella fascia 16-24 anni.

Questi dati confermano che la piattaforma di Google viene utilizzata come un servizio di musica on-demand: gli utenti dispongono del più grande catalogo musicale del mondo e possono accedervi quando vogliono e da dove vogliono, spesso prediligendo la scelta di musica già conosciuta (solo il 58% degli utenti, infatti, scopre nuove canzoni sul sito).

Music insight report IPSOS