La classifica dei “vinili” si aggiunge ufficialmente alla Top Of The Music by FIMI / GfK Italia da gennaio 2016. Dopo anni di silenzio, la vendita del vinile ha ripreso progressivamente a far parlare di sé, ritrovando nuovamente l’attenzione dei consumatori di musica e riappropriandosi così di una propria nicchia di mercato.

Sebbene si parli di una quota ancora molto piccola che a novembre 2015 si attestava intorno al 4% del mercato discografico italiano (+74% rispetto all’anno precedente) , si tratta di un segmento che ha riscosso negli ultimi anni un’attenzione crescente e ha registrato un aumento progressivo e costanteLa classifica dedicata ai vinili, esordisce quindi con la prima settimana del 2016, ma si accompagna alla chart annuale del 2015 che, come di consueto, riporta i titoli dei maggiori successi annuali.

I primi dieci titoli dell’anno appena trascorso, vedono in testa “Rattle That Lock” di David Gilmour, seguito da “Lorenzo 2015 CC.” di Jovanotti e da “The Dark Side of The Moon” dei Pink Floyd.La composizione della classifica settimanale appare molto diversa e si apre con “Le Cose Che Non Ho” di Marco Mengoni. Lascia più spazio a titoli contemporanei, con una buona alternanza tra titoli internazionali e locali.

TRENDITALIANO_LPsVinyl

Classifica Annuale 2015

TITOLO VINILE – ARTISTA

1) Rattle That Lock David Gilmour

2) Lorenzo 2015 CC. – Jovanotti

3) The Dark Side Of The Moon – Pink Floyd

4) Led Zeppelin IV – Led Zeppelin

5) The Wall – Pink Floyd

6) Led Zeppelin III – Led Zeppelin

7) Wish You Were Here – Pink Floyd

8) The Endless River – Pink Floyd

9) The Division Bell – Pink Floyd

10) Led Zeppelin – Led Zeppelin

 

Classifica week 1 – 2016

TITOLO VINILE – ARTISTA

1) Le Cose Che Non Ho – Marco Mengoni

2) 25 – Adele

3) Endkadenz VOL.2 – Verdena

4) A Head Full of Dreams – Coldplay

5) Random Access Memories – Daft Punk

6) Buon Compleanno Elvis – Ligabue

7) Rattle That Lock – David Gilmour

8) Così Com’è – Articolo 31

9) The Wall – Pink Floyd

10) Back to Black – Amy Winehouse