Aggiornato al 2017

Le classifiche Album, Compilation, Vinili e Top Digital sono elaborate da GfK Italia attraverso metodologia Panel. Le classifiche vengono prodotte settimanalmente e rappresentano le vendite di musica relative alla settimana, da Venerdì a Giovedì, dei seguenti canali di vendita:

Le classifiche vengono rilasciate entro il quinto giorno lavorativo successivo alla settimana di riferimento. Di seguito una breve descrizione metodologica ed operativa delle fasi che caratterizzano il panel GfK Italia.

Definizione dell’universo rappresentato

Periodicamente GfK stima il numero di punti vendita (PdV) appartenenti ai canali rappresentati con lo scopo di seguire costantemente le dinamiche distributive in termini di aperture/chiusure, modifiche delle caratteristiche strutturali e di tipologia, dei PdV rappresentati.
Definizione del campione.

Il campione è di numerosità tale da rappresentare i canali di cui sopra a livello di totale Italia. Il processo di inferenza si basa su un campione stratificato per canale di vendita, zona geografica e tipologia/dimensione del PdV. Periodicamente viene verificata la congruenza fra il PdV in campione e universo rappresentato. Il campione è di oltre 3.400 PdV.

Rilevazione

Settimanalmente i PdV in campione registrano le vendite di musica ed il relativo prezzo al pubblico, attraverso codice EAN univoco. Le vendite effettuate dal Venerdì al Giovedì vengono raccolte e trasmesse a GfK con l’indicazione per ogni codice EAN delle relative quantità vendute e del prezzo di vendita al pubblico.

Controlli in ingresso.

GfK effettua controlli statistici di qualità sui dati grezzi in ingresso per ogni negozio campione. Questo controllo si basa sulla verifica della coerenza delle vendite del negozio con la propria serie storica delle vendite stesse. L’obbiettivo è quello di individuare e trattare eventuali anomalie nella registrazione delle vendite.

Inferenza

Attraverso un processo statistico di inferenza i dati campionari vengono estrapolati settimanalmente per rappresentare a livello di totale Italia i canali scelti.

Controlli in uscita

I dati per ogni strato (esempio canale/Area) vengono controllati con appositi processi statistici atti ad individuare “outliers”: negozi o singoli titoli le cui vendite, unità o valore, non sono verosimili rispetto alla media dell’universo rappresentato o variazioni anomale rispetto alla settimana precedente.
Effettuati i controlli di cui sopra e come previsto dalle più comuni regole adottate nelle charts internazionali, ai fini delle classifiche le singole referenze riferite allo stesso titolo vengono aggregate.

Vengono quindi rilasciate le classifiche: “Album” che comprende la somma degli album su supporto fisico e dei download digitali; “Compilation” che comprende la somma degli album su supporto fisico e dei download digitali, “Vinili” relativi al solo supporto fisico; “Singoli” relativi solo al formato digitale (comprensivo di risultati ottenuti dai canali di download e di streaming).

GfK Italia  garantisce la massima riservatezza al negozio in campione rilasciando dati con aggregazioni tali da rendere il dato puntale del singolo punto vendita non visibile nel rispetto delle vigenti disposizioni del D. lgs. 196/03 (c.d. “Codice della privacy”) e del “Codice deontologico e di buona condotta per il trattamento dei dati personali per scopi statistici e scientifici”, promosso e sottoscritto ai sensi degli art. 12 e 106 del predetto decreto (in vigore dal 1° ottobre 2004).